Ada Cardano per sviluppo applicazioni

239

ADA Cardano

Ada Cardano è una piattaforma blockchain Proof of Stake (PoS) decentralizzata di terza generazione progettata per essere un’alternativa più efficiente alle reti Proof of Work (PoW).

Scalabilità, interoperabilità e sostenibilità su reti PoW come Ethereum sono limitate dal carico infrastrutturale di costi crescenti, consumo energetico e tempi di transazione lenti.

Charles Hoskinson, il co-fondatore della blockchain proof-of-work (PoW) Ethereum, ha compreso le implicazioni di queste sfide per le reti blockchain e ha iniziato a sviluppare Cardano e la sua criptovaluta primaria, ada, nel 2015, lanciando la piattaforma e l’ada token nel 2017.

La piattaforma Ada funziona sul protocollo di consenso di Ouroboros.

Ouroboros, creato da ADA Cardano nella sua fase di fondazione, è il primo protocollo PoS che non solo si è dimostrato sicuro, ma è stato anche il primo ad essere informato dalla ricerca accademica accademica.

Ogni fase di sviluppo, o era, nella roadmap di ADA Cardano è ancorata al framework basato sulla ricerca, che incorpora intuizioni peer-reviewed con metodi basati sull’evidenza per progredire verso e raggiungere le pietre miliari relative alle direzioni future delle applicazioni d’uso di entrambi rete blockchain e il token ada.

Al 20 giugno 2021, il 71,59% della criptovaluta ADA di Cardano è quotato in 2.626 pool attivi per un valore di circa 31,4 miliardi di dollari.

PUNTI FONDAMENTALI

ADA Cardano è una piattaforma blockchain che mira a essere una piattaforma di sviluppo di applicazioni decentralizzate (DApp) con un registro multi-asset e contratti intelligenti verificabili.

Cardano viene costruito in cinque fasi: fondazione, decentralizzazione, contratti intelligenti, ridimensionamento e governance.

ADA Cardano si basa sul protocollo di consenso Ouroboros proof-of-stake e gli sviluppi sono informati dalla ricerca accademica accademica.

La criptovaluta primaria di Cardano si chiama “ada”.

La supervisione di ADA Cardano è decentralizzata e condivisa da The Cardano Foundation, IOHK ed EMURGO.

A proposito di ADA Cardano

Charles Hoskinson, il co-fondatore di Ethereum, ha iniziato lo sviluppo di Cardano nel 2015 e ha lanciato la piattaforma nel 2017.

ADA Cardano si è posizionata come alternativa a Ethereum.

Entrambe le piattaforme sono utilizzate per applicazioni simili, come i contratti intelligenti, e hanno l’obiettivo di costruire un sistema connesso e decentralizzato.

ADA si considera una versione aggiornata di Ethereum e si è consacrata come piattaforma di terza generazione rispetto alle credenziali di seconda generazione di Ethereum.

La piattaforma blockchain ha anche l’obiettivo di fornire servizi bancari agli unbanked di tutto il mondo .

Le principali applicazioni di ADA Cardano sono nella gestione delle identità e nella tracciabilità.

La prima applicazione può essere utilizzata per snellire e semplificare i processi che richiedono la raccolta di dati da più fonti.

Quest’ultima applicazione può essere utilizzata per tracciare e controllare i processi di fabbricazione di un prodotto dalla provenienza ai prodotti finiti e, potenzialmente, eliminare il mercato dei prodotti contraffatti.

Ada è la valuta digitale di Cardano e prende il nome da Ada Lovelace, una contessa del XIX secolo e matematica inglese riconosciuta come la prima programmatrice di computer.

La supervisione dell’avanzamento dell’ecosistema del protocollo Cardano è decentralizzata e le responsabilità sono condivise dai partner di Cardano: The Cardano Foundation, IOHK ed EMURGO.

La Fondazione Cardano, organizzazione senza fini di lucro, è il custode legale responsabile della supervisione e supervisione primaria del marchio Cardano.

La fondazione migliora la visibilità del protocollo sulla scena globale, coltiva opportunità di casi d’uso e si connette con responsabili politici, regolatori e mondo accademico.

IOHK è la società di ingegneria e tecnologia del software responsabile della costruzione di ADA Cardano, con un braccio di ricerca dedicato alla promozione dell’istruzione blockchain.

IOHK lavora a stretto contatto con i partner accademici non solo per promuovere la sua missione educativa, ma anche per migliorare la scalabilità a lungo termine del protocollo Cardano utilizzando la più recente ricerca scientifica peer-reviewed per informare gli aggiornamenti della piattaforma prima dell’implementazione.

EMURGO è il partner tecnologico globale responsabile di guidare l’adozione commerciale del protocollo Cardano, integrando le aziende di un’ampia gamma di settori nel loro sistema blockchain.

Fasi di sviluppo di ADA Cardano

Cardano è stato costruito in cinque fasi per raggiungere il suo obiettivo sviluppando la rete in una piattaforma di sviluppo di applicazioni decentralizzate (DApp) con un registro multi-asset e contratti intelligenti verificabili.

Ciascuna delle cinque fasi prende il nome da una figura storica influente e sono colloquialmente chiamato epoca.

Le cinque fasi, o ere, sono:

  • Fondazione (era Byron)
  • Decentramento (era Shelley)
  • Contratti intelligenti (era Goguen)
  • Ridimensionamento (era Basho)
  • Governance (era Voltaire)

Esempi di utilizzo di ADA

Le organizzazioni dietro Cardano hanno rilasciato tre prodotti: Atala PRISM, Atala SCAN e Atala Trace.

Il primo prodotto è commercializzato come strumento di gestione delle identità che può essere utilizzato per fornire l’accesso ai servizi.

Ad esempio, può essere utilizzato per verificare le credenziali per aprire un conto bancario o l’idoneità per gli aiuti pubblici.

Gli altri due prodotti vengono utilizzati per tracciare il percorso di un prodotto attraverso una catena di approvvigionamento.

ADA Cardano sta inoltre sviluppando una piattaforma di contratto intelligente che fungerà da piattaforma stabile e sicura per lo sviluppo di app decentralizzate a livello aziendale.

Nel prossimo futuro, il team di ADA Cardano prevede di utilizzare un sistema democratico di governance on-chain chiamato Project Catalyst per gestire lo sviluppo e l’esecuzione dei progetti.

Rinnoveranno anche il loro sistema di gestione della tesoreria per finanziare i costi futuri utilizzando Project Catalyst.

Requisiti di ADA Cardano

Il cuore di qualsiasi piattaforma blockchain è l’ algoritmo che utilizza per creare blocchi e convalidare le transazioni.

Cardano utilizza Ouroboros, un algoritmo che utilizza il protocollo Proof of Stake (PoS) per estrarre i blocchi.

Il protocollo è progettato per ridurre al minimo il dispendio energetico durante il processo di produzione dei blocchi.

Lo fa eliminando la necessità di potenza hash, o enormi risorse di calcolo, che sono fondamentali per il funzionamento dell’algoritmo di prova del lavoro (PoW) utilizzato da Bitcoin.

Nel sistema PoS di ADA Cardano, lo staking determina la capacità di un nodo di creare blocchi.

La posta in gioco di un nodo è pari alla quantità di ada, la criptovaluta di Cardano, da esso detenuta a lungo termine.

Come funziona Ouroboros

A livello generale, Ouroboros funziona come segue.

Divide il tempo fisico in epoche costituite da slot, che sono periodi di tempo fissi.

Gli slot sono simili ai turni di lavoro in una fabbrica.

Attualmente, un’epoca dura cinque giorni e uno slot dura un secondo, ma questi numeri sono configurabili e possono essere modificati dopo una proposta di aggiornamento.

Le epoche funzionano in modo circolare: quando finisce una, ne inizia un’altra.

Ogni slot ha un leader di slot scelto da un sistema di “lotteria”. In questo sistema, maggiore è la puntata, maggiori sono le possibilità di vincere alla lotteria.

I leader delle slot sono responsabili dei seguenti compiti:

  • Convalida delle transazioni, che solitamente vengono eseguite in tempi molto rapidi a differenza di altri progetti che non riescono a sostenere più di un migliaio di transazioni al secondo.
  • Creazione di blocchi di transazione, per consentire ai trader di non riscontrare problematiche di lentezza nel momento in cui devono portare a termine un’operazione di acquisto o di vendita.

Per ridurre ulteriormente il consumo di energia, l’algoritmo contiene il concetto di pool di quote, aspetto molto utile per riuscire a continuare ad offrire ai trader un’esperienza utente di livello eccellente.

Considerazioni sull’estrazione mineraria

Un pool di palo è un nodo server affidabile che si impegna a eseguire il protocollo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per conto dei titolari di ada che contribuiscono.

I pool di partecipazioni detengono la partecipazione combinata di vari soggetti interessati in un’unica entità e sono responsabili dell’elaborazione delle transazioni e della produzione di nuovi blocchi.

In un sistema Proof-of-Work (PoW), gli incentivi economici per i minatori a partecipare alla rete e creare blocchi sono ricompense della criptovaluta e delle commissioni di transazione.

Ouroboros raccoglie ricompense da un’epoca e le distribuisce tra i pool di palo e le parti interessate.

Ognuno viene ricompensato in base alla proporzione della propria puntata versata durante l’epoca, il che significa che una puntata più alta riceverà più premi.

Articolo precedenteTron, il coin per creare show digitale
Articolo successivoBancor network token
Nicola Dente
Sono un appassionato di trading online e di criptovalute da molti anni. Ho ottenuto splendidi risultati dai miei investimenti, investo regolarmente su azioni e criptovalute. Mi occupo anche di copywriting e posso considerarmi anche Seo specialist dal 2015. Quest'anno data la mia pluriennale esperienza ho deciso di fondare il blog d'informazione Bitcoininvestimenti, per condividere le mie conoscenze coi lettori, realizzare guide, scrivere news sempre aggiornate principalmente sul tema delle criptovalute. Resta sempre esplicito che chi volesse tentare un investimento in questi settori lo fa a suo rischio e pericolo ed è sempre consigliato farsi seguire da un consulente di fiducia.