ANKR che cos’è? andiamo a scoprirlo

1360
ankr1

Cos’è Ankr (ANKR)?

ANKR viene alla luce come alternativa che impiega risorse in comune per dare soluzioni di hosting di nodi blockchain semplici e convenienti.

È stata fondata a novembre 2017 e durante la sua permanenza sul mercato ha creato un mercato per i servizi cloud basati su container attraverso l’utilizzo di risorse condivise.

Ciò a sua volta offre agli sviluppatori e ai clienti aziendali la possibilità di distribuire facilmente i nodi blockchain a un prezzo molto più economico rispetto ai provider di cloud pubblico.

Pertanto, l’hosting di nodi blockchain su Ankr elimina qualsiasi problema di centralizzazione e single point of failure.

Inoltre, le blockchain pubbliche sono in grado di impegnarsi in comunità e fornire ulteriore assistenza alle loro reti.

Ankr mira a costruire una piattaforma infrastrutturale e un mercato per l’implementazione di stack Web3 per consentire ai fornitori di risorse e agli utenti finali di connettersi alle tecnologie blockchain e alle applicazioni DeFi.

L’infrastruttura cloud proprietaria si ankr, tieni presente che funziona in modo autonoma e indipendente se confrontata con i fornitori cloud pubblici, e che viene completamente alimentata dai data center per aumentare i suoi livelli di stabilità e resilienza distribuiti in tutto il mondo.

Chi sono i fondatori di Ankr?
La rete Ankr è stata fondata nel 2017 presso la Berkeley University in California come piattaforma di elaborazione distribuita che sfrutta le tecnologie blockchain.

Il co-fondatore Chandler Song ha lavorato come ingegnere presso Amazon Web Services e ricopre il ruolo di CEO, mentre l’altro co-fondatore Ryan Fang ha lavorato come banchiere d’investimenti presso Morgan Stanley.

Chandler Song ha presentato Ryan Fang a Bitcoin e blockchain durante il loro primo anno nel 2014, dove lo ha convinto a comprare 22 Bitcoin insieme.

Questi 22 bitcoin sono stati la madre che ha finanziato il progetto ankr nel 2017.

Insieme, hanno riconosciuto il potenziale del mercato del cloud computing come infrastruttura che potrebbe guidare l’innovazione globale.

Ciò li ha portati alla missione di costruire un cloud decentralizzato più economico.

Cosa rende unico Ankr?

La rete Ankr è stata creata per fornire una nuova soluzione blockchain che sfrutta la potenza di calcolo inattiva dai dispositivi e dai data center nel loro insieme.

È una piattaforma che consente l’economia della condivisione, in cui qualsiasi cliente può accedere alle risorse a un prezzo più conveniente, fornendo anche alle aziende la possibilità di monetizzare sulla propria potenza di calcolo inutilizzata.

È unico nel modo in cui è il primo a utilizzare hardware affidabile e, in quanto tale, garantisce un elevato livello di sicurezza.

Quante monete Ankr (ANKR) ci sono in circolazione?

Le monete in circolazione di ankr è stata fissata a 6.496.232.711

Hanno un volume di scambi di $ 49.811.009 USD.

Le monete Ankr hanno una scorta massima di 10.000.000.000 di monete ANKR.

I token ERC-20 e BEP-2 vengono utilizzati per fornire liquidità e trading sugli scambi e il token Ankr nativo è necessario per accedere alle funzioni blockchain.

Come è protetta la rete Ankr?

Ankr utilizza nodi di verifica nel processo di convalida dei blocchi e, in quanto tale, può garantire che la qualità della rete stessa sia mantenuta e che eventuali malintenzionati vengano rimossi dal sistema.

Al fine di garantire che il sistema rimanga sicuro e che vengano selezionati solo attori validi, Ankr utilizza un sistema basato sulla reputazione.

Questo filtra gli attori in base ai contributi dei nodi.

ankr2

Inoltre, viene utilizzato un test delle prestazioni per distribuire equamente le loro diverse risorse di calcolo in base al loro carico di lavoro.

Ankr utilizza anche Intel SGX come componente principale.

Ciò consente un elevato livello di sicurezza contro determinati attacchi hardware e software grazie al fatto che elabora le esecuzioni all’interno dell’hardware stesso.

Quando discutiamo dei dati off-chain e della loro elaborazione, esiste un sistema Oracle nativo, o NOS in breve, che trasferisce tra i contratti intelligenti on-chain e i dati off-chain.

Questo NOS è sicuro e richiede l’autenticazione.

La sicurezza dell’origine dati stessa viene gestita tramite TLS 1.2,1.3 e Perfect Forward Security o PFS.

Ankr gestisce la piattaforma più fondamentale nella tecnologia blockchain.

Una rete globale e distribuita di nodi su oltre 50 catene di prove di gioco. ANKR riunisce due movimenti: web3 e finanza decentralizzata (DeFI).

Il movimento web3 riguarda applicazioni, protocolli e contratti intelligenti decentralizzati, mentre il movimento DeFi crea il sistema finanziario per il web3: denaro incorporato nell’infrastruttura. Riunendoli insieme, Ankr alimenta l’economia cripto.

Dove puoi acquistare Ankr (ANKR)?

Ankr la puoi acquistare in molti excenge crittografici

I migliori exchange di criptovalute per l’acquisto, la vendita e il trading di Ankr (ANKR) includono:
Upbit
bithumb
Hubi Global
Digifinex
Bittrex e
Scambio unico (V2)

Il numero di borse che scambiano Ankr ha una liquidità decente per i token Ankr e, di conseguenza, probabilmente non avrà troppo slittamento sugli ordini di blocco di grandi dimensioni.

Articolo precedenteBarnbridge protocollo per la tokenizzazione dei rischi
Articolo successivoPolygon protocollo compatibile con Ethereum
Nicola Dente
Sono un appassionato di trading online e di criptovalute da molti anni. Ho ottenuto splendidi risultati dai miei investimenti, investo regolarmente su azioni e criptovalute. Mi occupo anche di copywriting e posso considerarmi anche Seo specialist dal 2015. Quest'anno data la mia pluriennale esperienza ho deciso di fondare il blog d'informazione Bitcoininvestimenti, per condividere le mie conoscenze coi lettori, realizzare guide, scrivere news sempre aggiornate principalmente sul tema delle criptovalute. Resta sempre esplicito che chi volesse tentare un investimento in questi settori lo fa a suo rischio e pericolo ed è sempre consigliato farsi seguire da un consulente di fiducia.