Dogecoin in salita del 10% in 24 ore

54
Dogecoin in salita del 10%

Dogecoin in salita grazie ad Elon Musk

Dogecoin in salita grazie all’imprenditore Elon Musk, facendo registrare una crescita improvvisa del token.

Nelle ultime ore infatti il token DOGE ha avuto una crescita del 10% in solamente un’ora di tempo.

Questo valore è assolutamente da record, visto che difficilmente una criptovaluta vede la sua valutazione aumentare così.

Ma cos’ha fatto Elon Musk per fare aumentare il portare Dogecoin in salita in questo modo così rapidamente?

La risposta probabilmente potrebbe spiazzare molti investitori, ma Musk ha solamente cambiato nome al suo social media.

Ciò che ha fatto è semplicemente aggiungere una localizzazione che facesse riferimento a DOGE.

La location dell’account di Elon Musk infatti si chiama adesso XD, con la seconda lettera che fa riferimento a Dogecoin.

Ma cosa vorrà dire questo gesto di Musk?

Sta indicando agli investitori che c’è sotto qualcosa con il token oppure è l’ennesimo gesto pensato per far salire il valore del token?

Purtroppo non possiamo dare una risposta a questa domanda visto che non sappiamo le intenzioni dell’imprenditore.

Tuttavia ciò che sappiamo è che Dogecoin con questo piccolo gesto ha visto il suo valore schizzare alle stelle.

Ad ogni modo cerchiamo di analizzare il valore di $DOGE per capire anche il suo andamento settimanale.

Ovviamente ci soffermeremo anche a parlare dell’azione compiuta da Musk per capirci di più e vedere cosa sia successo.

Dogecoin in salita record: andamento settimanale

Come anticipato Dogecoin in salita record nelle ultime 24 ore, sta ovviamente facendo impazzire gli investitori.

Elon Musk ne ha combinata un’altra delle sue che però piace molto ai trader che credono nelle sue iniziative.

A quanto sembra il suo gesto ha fatto sì che gli acquisti di DOGE salissero, arrivando a far crescere la valutazione del 10%.

In ogni caso, anche l’andamento settimanale della criptovaluta è stato abbastanza buono.

Prima di questa azione dell’imprenditore infatti, la crypto stava proseguendo in maniera positiva anche se lentamente.

L’operazione eseguita da Musk però sembrerebbe aver dato quella spinta che il token stava cercando da tempo.

A quanto sembra dagli indizi forniti dall’imprenditore, Musk dovrebbe essere molto vicino a DOGE.

Purtroppo non si capisce bene se le sue intenzioni siano investire in esso e provare ad entrare nel vivo del progetto.

È da diverso tempo che l’imprenditore ha dichiarato di voler utilizzare questa moneta digitale come sistema di pagamento globale.

Purtroppo sappiamo bene che usare le criptovalute come strumento di transazione a livello mondiale è difficile.

Ma quando c’è di mezzo Elon Musk tutto è possibile, ormai chi è appassionato di finanza ha capito questo.

Sono infatti tantissimi gli investitori che sperano che Musk entri nel vivo di Dogecoin, facendolo schizzare ancora di più.

Purtroppo per questo non ci resta che aspettare eventuali dichiarazioni importanti dell’imprenditore per capire i suoi intenti.

Naturalmente, se lui dovesse prendere in mano le redini di DOGE, le carte in tavola si fanno interessanti senza dubbio.

Resta il fatto che indipendentemente dal suo gesto, il valore di Dogecoin è in crescita esponenziale.

I trader più esperti sono convinti che la sua valutazione continuerà a crescere anche nei prossimi giorni.

Vedremo se questa burla dell’imprenditore aiuterà DOGE a mantenere la sua valutazione ancora in buone condizioni.

In via conclusiva, vediamo dove comprare Dogecoin in salita, per capire anche le sue previsioni future.

Dove comprare Dogecoin?

La valutazione attuale di Dogecoin è di 0,078 dollari americani, ma come detto il valore dovrebbe ancora aumentare.

Dopo la burla di Musk, si pensa infatti che la salita andrà avanti ancora per qualche giorno almeno.

In ogni caso, questo token è acquistabile sugli exchange di criptovalute più conosciuti, come Binance e Coinbase.

Su entrambi i portali si possono visualizzare i prezzi in tempo reale così da fare acquisti sensati e che portano guadagno.

Ad ogni modo, per le previsioni future invece, si prevede che il prezzo medio di DOGE sarà di circa 0.109$.

La valutazione massima prevista invece è di 0.116, mentre quella minima dovrebbe aggirarsi attorno ai 0.093$.

Vista la spinta che il token ha avuto è molto probabile che non ci metterà molto a raggiungere queste cifre.

Naturalmente questa è un’opinione personale che va presa con le pinze, in base agli andamenti settimanali.

Le cose nel mercato crypto possono sempre cambiare da un momento all’altro vista la volatilità dei prezzi.

Non è escluso infatti che la crescita di ieri sia stata solo dovuta al nome messo da Musk.

Bisogna quindi aspettare per capire se conviene puntare in Dogecoin o se è meglio aspettare per acquistarlo.

Articolo precedenteApertura e chiusura aste: cosa sono
Articolo successivoBearish market: cos’è il mercato orso
Nicola Dente
Sono un appassionato di trading online e di criptovalute da molti anni. Ho ottenuto splendidi risultati dai miei investimenti, investo regolarmente su azioni e criptovalute. Mi occupo anche di copywriting e posso considerarmi anche Seo specialist dal 2015. Quest'anno data la mia pluriennale esperienza ho deciso di fondare il blog d'informazione Bitcoininvestimenti, per condividere le mie conoscenze coi lettori, realizzare guide, scrivere news sempre aggiornate principalmente sul tema delle criptovalute. Resta sempre esplicito che chi volesse tentare un investimento in questi settori lo fa a suo rischio e pericolo ed è sempre consigliato farsi seguire da un consulente di fiducia.